F) Sementi Antiche

Coltivare nel modo giusto, quello dell’Agricoltura Biologica, è per noi la premessa a qualunque tipo di discussione. Il lavoro quotidiano sui campi e anche tante sfortunate esperienze personali però, ci hanno messo di fronte a numerose domande e considerazioni.

La prima, quella che tutto innescò, fu tanto banale quanto puerile: come mai le piante di grano sono così diverse da quelle che piantavano i nostri nonni? Sono almeno la metà più basse, hanno spighe notevolmente più lunghe e rese per ettaro quasi quadruple. Ad un occhio disilluso sembrerebbe il bengodi, ma per noi fu la molla che spinse a fare ulteriori ricerche. Con l’aiuto di valenti collaboratoti ci avventurammo quindi alla scoperta “dell’invisibile”, di quello cioè che solo alcune analisi di laboratorio riesce a cogliere. La conseguenza fu che non era solo l’aspetto esteriore – morfologico – della pianta ad essere mutato, ma lo erano ancor di più i suoi tratti “nascosti”: il glutine, il tipo di glutine, il livello proteico generale e tanti altri valori.

A questo punto ci domandammo: non è che esiste un nesso tra tutte queste modifiche apportate ai cereali e lo sviluppo esponenziale delle intolleranze al glutine e celiachie? A noi il sospetto è venuto e ci siamo mossi di conseguenza!

In collaborazione con l’Istituto Cerealicolo di Foggia ed altre importanti centri di ricerca privati, stiamo portando avanti da7 anni uno studio su due popolazioni di Farro Triticum Dicoccum originarie delle valli della zona di Gubbio (PG). Abbiamo già raggiunto delle scoperte estremamente interessanti, che toccano diversi ambiti della scienza delle nutrizioni e a breve avremo tutte le risposte definitive e la capacità di dare un’identità genetica alle varietà selezionate. Molti altri ambiti di ricerca sono stati attivati su altri cereali e legumi, perché la nostra aspirazione, la strada già intrapresa è quella di riscoprire il valore delle cose autentiche, della bio-diversità e della salubrità a 360 gradi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: